marmo

Marmo

Resistenza a flessione semplice:

Su provino secco: kg/cm2 151 ± 41
Su provino imbibito: kg/cm2 123 ± 41
Dopo cicli di congelamento: kg/cm2 139 ± 23
Resistenza all'urto - provino da 15mm di spessore: cm 22 ± 5
Resistenza all'ususra per attrito radente: mm 3,80 ± 0,17
Resistenza all'usura al getto di sabbia: g 0,07 ± 0,01
Modulo di elesticità longitudinale (statico): Kg/cm2 807.230 ± 43.690
Modulo di elesticità longitudinale (dinamico): Kg/cm2 712.150 ± 73.410
Coefficiente di dilatazione termica lineare: mm/m°C 0,0032
Coefficiente di imbibizione: %0,487 ± 0,229
Peso dell'unità di volume: g/cm3 2,72 ± 0,12
Peso specifico relativo: g/cm3 2,75
Coefficiente di Poisson: 0,23 ± 0,02

Resistenza a compressione uniassiale:

Su provino secco: kg/cm2 1,713 ± 279
Su provino imbibito: kg/cm2 1,543 ± 329
Dopo cicli di congelamento: kg/cm2 1,660 ± 327

Descrizione


Il marmo è impiegato con eccellenti risultati funzionali ed estetici sopratutto nell’arredo contemporaneo.

Valutazione

nell’ambito delle pavimentazioni dei centri urbani il prodotto ha sempre trovato largo utilizzo. Accostato a pietre dai cromatismi di colore variegato, la piastrella svolge un ruolo complementare per creare sofisticate geometrie di posa e ornamento.